Il mio piede destro

Luogo: Emilia-Romagna

Comparto produttivo: edilizia

Esito: Daniele, idraulico di 39 anni, ha riportato una frattura multipla di piede e caviglia.

Dove è avvenuto: all’interno del capannone di una serigrafia.

Cosa si stava facendo: Daniele stava montando, da solo, un grande aspiratore atto ad assorbire i fumi insalubri della serigrafia.

Descrizione infortunio: Daniele stava per terminare il lavoro di montaggio di un ventilatore presso un’azienda quando, mentre era in cima alla scala WÜRTH di 5 m, la scala è scivolata ed è caduto in piedi dall’altezza di 3,5 m. Il piede destro è finito sul montante della scala e il tallone ha riportato fratture multiple. Inoltre, la posizione del piede, giratosi di 90°, ha causato la rottura di entrambi i malleoli e la fuoriuscita dell’astragalo.

Come prevenire: la scala WÜRTH monta piedini compositi di differenti materiali a seconda della struttura delle pavimentazioni su cui appoggia. In questo caso, in presenza di pavimentazione particolarmente liscia, si sarebbero dovuti usare piedini con maggiore aderenza, che al momento dell’infortunio non erano disponibili. Inoltre, la presenza di un collega avrebbe sicuramente impedito un infortunio così grave.

Leggi la storia