Quel mattino di nebbia

Luogo: provincia di Milano

Data: novembre 2014

Comparto produttivo: chimica

Esito: due operai hanno riportato gravi ustioni

Dove è avvenuto: nel piazzale di carico scarico di un’azienda che commercializza solventi

Cosa si stava facendo: i due lavoratori coinvolti stavano svuotando il carico di solvente presente nell’autocisterna. Il travaso è effettuato tramite una tubazione collegata all’autocisterna e a cisternette plastiche da mille litri.

Descrizione infortunio: mentre i due lavoratori erano intenti nelle operazioni di travaso divampa un incendio che li investe entrambi

Come prevenire: 

Le operazioni di travaso non avrebbero dovuto essere fatto in questo modo. Era necessario valutare attentamente i rischi derivanti dall’accumulo di nebbie di solventi in quest’area ripristinando modalità più idonee precedentemente adottate come il travaso del contenuto delle autocisterne nei grandi serbatoi del reparto.