Cinque minuti al cimitero

Luogo: provincia di Torino, Piemonte

Data: 2008

Comparto produttivo: servizi

Esito: un lavoratore ha riportato gravi danni

Dove è avvenuto: presso l’edicola funeraria di un cimitero

Cosa si stava facendo: un necroforo stava effettuando semplici rilievi tecnici su una lapide in fase di completamento

Descrizione infortunio: il lavoratore è precipitato nella botola sottostante per la rottura delle lastre di copertura di un’edicola funeraria; i frammenti delle lastre precipitati sul corpo del lavoratore, hanno aggravato le conseguenze.

Come prevenire: coinvolgere i Sindaci dei comuni affinché strutture simili a quella dell’infortunio siano sottoposte a verifiche tecniche per la tutela della salute dei lavoratori e dei cittadini. In particolare, sarebbe utile una valutazione straordinaria dell’effettiva resistenza ai carichi massimi ipotizzabili delle coperture dei loculi, eventualmente richiedendo ai progettisti una certificazione della resistenza al carico, da esporre all’ingresso delle edicole funerarie.

Data di pubblicazione: settembre 2013